Scrivimi ancora di Cecilia Ahern

Mi capita spesso di vedere il trailer di un film, per mettermi a caccia del libro da cui è tratto.
Così è stato per Scrivimi ancora di Cecilia Ahern e mi sono innamorata anch'io insieme a Rosie e Alex.
A proposito, voi credete che un uomo e una donna possano essere amici?


Per conoscere il mio pensiero, fate affidamento alla recensione che ho scritto per il blog Leggo Rosa e fatemi sapere cosa ne pensate.

Vi lascio la trama:


Rosie e Alex, due compagni di classe, due ragazzini, si conosco lì Rosie e Alex, proprio sui banchi di scuola, ed è proprio su quei banchi che i due cominciano a scriversi. Comunicano così i due bambini, si dicono qualsiasi cosa, scherzano, ridono e bisticcino su quei piccoli foglietti di carta che galeotti furono di quel legame così intenso. Poi lentamente arriva l’adolescenza, e il rapporto tra Alex e Rosie si fa sempre più complesso, i loro messaggi cominciano a rivelare i primi sentimenti che i due provano l’uno per l altra, e proprio quando i due cominciano a capire che qualcosa di più dell’amicizia li lega, la vita decide di separarli. Alex e la sua famiglia sono costretti a partire per motivi legati al lavoro dei genitori così si trasferisce negli Stati Uniti, Rosie a Berlino senza il migliore amico si sente persa,così decide di iscriversi all'università a Boston per poterlo raggiungere ma, proprio alla vigilia della partenza una sconvolgente notizia cambierà tutta la sua vita. Nonostante tutto i due continuano a scriversi e pur non sapendo se la loro amicizia riuscirà a reggere la lontananza, Rosie pur essendo passati decine di anni continua a domandarsi se, se solo lo avessero voluto, i due avrebbero potuto essere qualcosa di più di amici. E’ proprio qui che scopriremo se i due protagonisti saranno pronti a rinunciare alle loro vite pur di stare insieme.


Data: 2005
Editore: Rizzoli
Disponibile in formato: cartaceo
Pagine: 429



Commenti

Post più popolari